Belleville

Reso famoso dai romanzi di Daniel Penna, Belleville è diventato in poco tempo uno dei quartieri di tendenza a vocazione multietnica di Parigi, ricco di ristoranti e negozi esotici.

Ci troviamo nella Parigi Est, fra l’11°, il 19° e il 20° arrondissement: Belleville è un quartiere a vocazione operaia, ex zona contadina, che negli ultimi decenni ha visto una progressiva e inarrestabile ascesa di popolarità.

Il tutto è iniziato con La saga di Malaussène dello scrittore Daniel Pennac, che ha scelto proprio questo pittoresco quartiere a vocazione multietnica come ambientazione per il suo ciclo di romanzi.

Da allora i parigini hanno iniziato a riscoprire Belleville, i suoi negozi esotici, i ristorantini etnici, i mercati, la sua street art colorata e anticonformista, il suo tocco esotico e bohemienne, al punto da diventare uno dei nuovi quartieri di tendenza della capitale.

Non solo quindi centri sociali, ma soprattutto caffè affollati, cave dove sentire buona musica, gallerie d’arte e quel  melting pot capace di mescolare armoniosamente culture molto diverse fra loro.

Ovviamente l’anima di Belleville va scoperta a piedi, “perdendosi” per le viuzze pittoresche e mescolandosi con la gente del posto!

Consigli

Dove si trova

Vedi gli Hotel in questa zona
Alloggi Belleville

Cerchi un alloggio in zona Belleville?

Clicca qui per vedere tutte le strutture disponibili nei dintorni di Belleville
Mostrami i prezzi
Ti è stato utile questo articolo?

Il tuo parere per noi è importante, facci sapere che ne pensi usando le stelle

Attrazioni nei dintorni

Condividi