Le isole parigine

L'Ile de la Cité e l'Ile St-Louis sono due degli angoli più pittoreschi e romantici di Parigi: affacciate sulla Senna conservano intatto il loro fascino e la loro storia.

L’Ile de la Cité e l’Ile St-Louis sono due degli angoli più pittoreschi e romantici di Parigi.

Un tempo borghi medievali autonomi, le due isole conservano ancora oggi tracce di un antico passato, di intrighi e di sanguinose lotte politiche.

Ile de la Cité

Nel medioevo questa piccola isola sulla Senna era il cuore del potere politico e religioso come testimoniano la presenza dell’imponente Palazzo di Giustizia e la cattedrale di Notre-Dame.

Potrete immaginare la vita del tempo curiosando fra i banchi del mercato dei fiori o nelle piazzette caratteristiche.

Ile St-Louis

Prendetevi tutto il tempo per passeggiare con calma nei vicoli pittoreschi e negli eleganti palazzi dove nei secoli hanno abitato artisti, attrici, medici e personaggi importanti.

Magnifici i viali alberati, il romantico lungo fiume, i negozi caratteristici e i ristorantini pittoreschi.

Consigli
L’angolo più romantico delle isole? La zona che si estende fra Pont Saint-Louis e Pont Louis-Philippe, la punta dell’isola, un luogo idilliaco e suggestivo, soprattutto la sera.

Inoltre in estate i due ponti più belli della zona, il Pont Saint-Louis e il Pont au Double si riempiono di originali artisti di strada e di musicisti che allieteranno le vostre passeggiate.