La Grande Moschea di Parigi

Questo grande complesso di edifici in stile ispanico-moresco è il cuore spirituale della comunità musulmana di Parigi e rappresenta una valida tappa per un percorso alternativo.

Questo grande complesso di edifici in stile ispanico-moresco è il cuore spirituale della comunità musulmana di Parigi e rappresenta una valida tappa per un percorso alternativo.

Gli interni sono ispirati all’Alhambra di Granada, con decorazioni e mosaici ricchi di colori e dettagli e il grande minareto alto 33 metri svetta sul quartiere: vi sembrerà di entrare nel libro illustrato delle Mille e una Notte con i giardini ombreggiati, il marmo bianco e il rumore delle fontane che sgorgano zampillanti.

Un vero angolo di pace e serenità in mezzo alla frenesia della città.

Da vedere

  • Nel Jardin des délices sono posizionati i pilastri dell’Islam, rappresentati da 5 grandi palme.
  • La Sala delle 40 colonne, il luogo in cui i credenti entrano in contatto con il cielo.
  • La Madrasa, ovvero la scuola di teologia.
Consigli
Ovviamente ci sono rigide regole per visitarla (tra cui un abbigliamento decoroso) ma non perdetevi:
  • il salon de thé in stile nord africano dove potrete assaggiare prelibatezze mediorientali tra cui il thè alla menta e i dolci.
  • il mercato marocchino in cui curiosare fra la mercanzia variopinta.
  • una pausa in hammam, il bagno turco aperto a uomini e donne separatamente in giorni alterni.

Mappa

Alloggi La Grande Moschea di Parigi

Cerchi un alloggio in zona La Grande Moschea di Parigi?

Clicca qui per vedere tutte le strutture disponibili nei dintorni di La Grande Moschea di Parigi
Mostrami i prezzi