La vigna di Montmartre

Forse non tutti sanno che durante il periodo d’oro degli artisti, Montmartre era ricoperta e circondata da vigne rigogliose e produttive.

Negli anni successivi la campagna è stata progressivamente “mangiata” dal cemento e dall’avanzare dell’urbanizzazione che ha portato la città all’aspetto attuale.

In un piccolo angolo nascosto della collina però è ancora rimasta una piccolissima porzione di vigna, custodita con amore dagli abitanti del quartiere: vi sembrerà di essere improvvisamente tornati indietro nel tempo.

Oggi la vigna ha una superficie di 1.500 mq e vanta circa 2000 piante di 27 diverse varietà: la vigna è ancora attiva e produce un migliaio di bottiglie l’anno di Beaujolais e Pinot Noir decorate con etichette tradizionalmente dipinte da artisti locali e vendute a prezzi decisamente alti.

La Festa della vendemmia di Montmartre
Se capitate a Parigi ai primi di ottobre non dovete perdervi la Fete des Vendanges, una festa dedicata alla vendemmia di questa piccola vigna: ad attendervi molti eventi in programma come mostre, concerti e tanti artisti di strada. Inoltre potrete degustare vini francesi e prodotti tipici e ammirare la parata di personaggi politici provenienti da tutta la Francia.

Mappa

Alloggi La vigna di Montmartre

Cerchi un alloggio in zona La vigna di Montmartre?

Clicca qui per vedere tutte le strutture disponibili nei dintorni di La vigna di Montmartre
Mostrami i prezzi