Marais

Il Marais è un magnifico quartiere nobiliare di Parigi, centro della comunità ebraica, fulcro di quella gay: una mescolanza di culture che lo rendono vivace e attraente

Il Marais è un quartiere a metà fra la tradizione e la modernità.

I suoi eleganti palazzi storici rievocano un passato nobiliare mentre i locali gay, le rosticcerie ebraiche e i negozi vintage vi porteranno nella nuova dimensione parigina.

Qui troverete alcuni fra gli angoli più affascinanti di Parigi grazie a magnifiche piazze, vicoli pittoreschi e una particolare mescolanza di comunità etniche e culturali che rendono questo quartiere un simbolo di accoglienza, convivenza e cultura.

E non è un caso che questa zona pulluli non solo di ristoranti, brasserie, locali notturni e negozi vintage ma anche di gallerie, musei di prim’ordine, street art e studi di giovani talenti.

Qui l’arte è di casa.

Curiosità
Questo antico quartiere di Parigi era uno dei luoghi preferiti dell’aristocrazia che qui vi fece costruire residenze lussuose e hôtel particulier. Ma con la Rivoluzione Francese la zona venne quasi del tutto abbandonata e cadde in rovina.
Fu solamente negli anni ’60 che la città si prese cura di questo incantevole angolo di Parigi.