Museo Picasso

Il Museo Picasso raccoglie ben 3500 opere del grande pittore con una varietà di stili, materiali e periodi a coprire tutta la sua evoluzione artistica.

L’Hotel Salé, un grande ed elegante palazzo del XVII secolo, ospita il Museo Picasso.

Il museo ripercorre, attraverso le opere raccolte, tutto il percorso artistico di Pablo Picasso compresi i periodi blu, rosa e cubisti: 3500 opere divise fra dipinti, ceramiche, sculture e incisioni.

La collezione è organizzata in ordine cronologico ma vi avvisiamo che spesso alcune opere vengono prestate per mostre itineranti in giro per l’Europa.

Curiosità
Questa magnifica raccolta venne donata allo stato francese dalla figlia del grande artista come pagamento delle cospicue tasse di successione.
Infatti in Francia esiste una legge che consente agli eredi di pagare le tasse di successione con opere d’arte anziché con il denaro, in quanto che l’arte è considerata un fattore fondamentale per lo sviluppo culturale del paese. Questa forma di pagamento è chiamata “dation”.

Da non perdere

  •  Uno dei suoi autoritratti più intensi, realizzato in un periodo di povertà e solitudine nel 1911.
  • I due fratelli, del 1906, dipinto in Catalogna.
  • Il bacio, del 1969, dedicato alla moglie Jacqueline Roque.
  • Deux femmes courant sur la plage, la sua ultima grande scenografia, usata per il balletto Le train bleu.
  • La lecture, un intenso ritratto di Marie-Therese Walter nei toni del porpora e del giallo.
La storia dell'edificio
L’hotel Salé venne costruito nel 1656 da Aubert de Fontenay esattore della tassa sul sale con cui si era abbondantemente arricchito. Negli anni ha avuto diversi usi, tra cui ambasciate, scuole e residenze ed è considerato uno dei più affascinanti edifici storici del Marais.

Mappa

Alloggi Museo Picasso

Cerchi un alloggio in zona Museo Picasso?

Clicca qui per vedere tutte le strutture disponibili nei dintorni di Museo Picasso
Mostrami i prezzi