Paris Museum Pass

Una piccola guida all'uso e ai vantaggi di acquistare il Paris Museum Pass, una tessera sconto particolarmente consigliata a chi desidera visitare molti musei di Parigi.

Se la vostra passione è la cultura, l’arte e la storia e avete intenzione di trascorrere diverso tempo all’interno dei tantissimi musei di Parigi, allora la Paris Museum Pass fa per voi.

Consente infatti di accedere direttamente e senza code (perfetta quindi nei mesi di maggiore affluenza turistica), a oltre 60 fra musei e monumenti della capitale.

Sono compresi anche alcuni siti fuori dalla municipalità di Parigi, come alcuni fra i più bei castelli di Francia, lo Château de Fontainebleau e lo Château de Chantilly.

Consigli
Prima di acquistare il pass vi consigliamo di fare un elenco dei musei e dei monumenti che avete effettivamente intenzione di visitar e poi farvi un calcolo del costo totale degli ingressi senza tessera sconto. In questo modo potrete velocemente capire se riuscite ad ammortizzare il costo del pass.

Caratteristiche

  • Avete a disposizione 3 possibili opzioni in base alla durata del vostro soggiorno: 2, 4 o 6 giorni consecutivi.
  • Permette di accedere ai musei saltando le code, spesso chilometriche, dei musei.
  • Il numero delle visite è illimitato: questo significa che potete tornare a visitare anche più volte lo stesso museo, come ad esempio alcuni turisti fanno con il Louvre.
  • Il pass è nominativo e si attiva con la prima visita della giornata: vi consigliamo di iniziare a usarlo la mattina presto per sfruttare al meglio la giornata.
  • Si può acquistare direttamente in aeroporto, presso i musei e monumenti, nei punti di informazione turistica, in alcuni negozi  biglietterie e anche on line.
  • Per sfruttare al meglio il pass ricordate che i musei e i monumenti restano chiusi il lunedì o il martedì, il 1° gennaio e il 1° maggio.
  • Inoltre potrete sfruttare il pass anche per le aperture notturne di alcuni musei.
Video