Presa della bastiglia

Il 14 luglio i francesi festeggiano la Presa della Bastiglia: una giornata da trascorrere fra parate militari, fuochi d'artificio, eventi e concerti gratuiti in tutta la città.

Il 14 luglio i francesi festeggiano la Presa della Bastiglia, considerato il primo vero passo dei parigini verso la liberazione dall’oppressione del Vecchio Regime.

Tutta la nazione di ferma e vengono interrotte tutte le attività lavorative: è una giornata che comprende numerosi festeggiamenti.

La parata militare

Il cuore della festa nazionale è sicuramente la grande parata militare che sfila lungo Champs-Élysées in presenza del presidente della Repubblica e di tutti i corpi costituiti.

Il percorso si snoda dall’Arco di Trionfo fino a Place de la Concorde e viene seguito da migliaia di persone che si accalcano lungo il viale per vedere da vicino le armate e i grandi veicoli motorizzati mentre in cielo sfrecciano le frecce del tricolore francese.

Trovare un buon punto di osservazione è spesso difficile e vi consigliamo di appostarvi con largo anticipo.

I fuochi d’artificio

E’ forse il momento che tutti aspettano con maggior trepidazione.

Sopra la Tour Eiffel si accendono le danze con i magnifici giochi pirotecnici che cambiano tema ogni anno. Lo spettacolo è davvero mozzafiato ma è inutile dire che tutta la zona circostante è presa d’assalto dai cittadini e dai turisti: trovare un angolino tranquillo per ammirare i fuochi è un’impresa ardua.

Il ballo dei pompieri

Il 14 luglio è conosciuto in tutto il mondo per i fuochi e la parata ma pochi conoscono questa usanza squisitamente parigina, il ballo dei pompieri.

Le caserme dei pompieri, che sono dei veri e propri eroi locali, aprono alla cittadinanza e organizzano delle piccole o medie feste all’aperto dove si balla, si mangia e ci si diverte insieme.

Sono una via di mezzo fra una balera, una sagra di paese e una festa locale: ci sono stand, piccoli concertini dal vivo, balli e cene collettive.

Un’esperienza da non perdere per vivere il 14 luglio come un vero abitante di Parigi!

Ti è stato utile questo articolo?

Il tuo parere per noi è importante, facci sapere che ne pensi usando le stelle

Condividi