Rue des Rosiers

Rue des Rosiers è sicuramente una delle vie più pittoresche del Marais: a cavallo fra ghetto ebraico e comunità gay, conserva un fascino e una bellezza davvero unica.

Questa è sicuramente una delle vie più pittoresche del Marais.

Il restauro effettuato negli anni ’60 ha riportato alla luce tutto il fascino e la bellezza di questo angolo di Parigi che progressivamente si è ripopolato dando vita a una comunità vivace e ricca di cultura.

Il ghetto ebraico, pur rimanendo solito e compatto, ha cominciato a tingersi di rosa grazie alla forte presenza gay oriented.

Nel corso degli ultimi dieci anni, la Rue des Rosiers è diventato un angolo noto per la moda. Le boutique pittoresche, vintage e un pò retrò si mescolano con gli showroom minimalisti e con alcune delle etichette più trendy d’Europa.

Rue des Rosiers e i suoi negozi sono diventati il punto di incontro per i parigini che vogliono mangiare fuori, passeggiare e fare acquisti la domenica.

Da provare

In questa via potrete gustare il miglior strudel di mele presso la pasticceria Finkelstajn e il miglior felafel da As du Falafel.
laboutiquejaune.com

Dove si trova

Vedi gli Hotel in questa zona
Alloggi Rue des Rosiers

Cerchi un alloggio in zona Rue des Rosiers?

Clicca qui per vedere tutte le strutture disponibili nei dintorni di Rue des Rosiers
Mostrami i prezzi
Ti è stato utile questo articolo?

Il tuo parere per noi è importante, facci sapere che ne pensi usando le stelle

Condividi