Taxi a Parigi

Una raccolta di informazioni utili per orientarsi fra tariffe, fasce orarie e segnaletica dei taxi a Parigi.

A Parigi circolano circa 16.000 taxi e spesso si è tentati di prenderli quando la pioggia o il freddo rendono difficile camminare o la sera la stanchezza inizia a farsi sentire.

Nonostante non siano eccessivamente care, le tariffe dei taxi a Parigi variano molto in base agli orari, ai giorni e alle tratte. Fate quindi molta attenzione a quando prendere un taxi, al traffico in quel momento e alla vostra destinazione.

Tariffe

La tariffa di base per una corsa in taxi a Parigi è di 2.50 euro ma per capire esattamente quanto andrete a spendere e il tipo di tariffa che viene applicata in quel momento occorre guardare le lampadine colorate attaccate sotto l’insegna del taxi.

  • Lampadina Bianca – Tariffa A:  indica che il taxi effettua trasporti all’interno zona urbana, giorni feriali e prefestivi, dalle 10.00 alle 17.00 – 1 euro a chilometro.
  • Lampadina Arancione – Tariffa B: sempre zona urbana, giorni feriali e prefestivi, dalle 17.00 alle 10.00, la domenica e i giorni festivi dalle 07.00 alle 24.00 – 1,24 euro a chilometro.
  • Lampadina Blu – Tariffa C: sobborghi, sabato notte 0.00-07.00 – 1,50 euro al chilometro.

Supplementi

  • Se si richiede il trasporto di un quarto passeggero.
  • Per bagagli superiori ai 5 kg.
  • Per viaggi extra urbani.

Come chiamare un taxi

Fermare un taxi per strada può diventare davvero difficile: molto spesso sono già occupati, hanno in corso una chiamata o stanno per andare fuori servizio.

Vi consigliamo di recarvi a una stazione regolare per avere la certezza di salire sul taxi ed evitare estenuanti rincorse oppure chiamare direttamente il centralino telefonico al numero 01 45 30 30 30 che smisterà la vostra telefonata alla compagnia più vicina a voi.